DISPOSIZIONI A SEGUITO DEL DPCM 9-03-20

Come è noto il dpcm_9_marzo_2020 ha esteso le limitazioni e le restrizioni, a seguito dell’emergenza epidemiologia COVID-19, a tutto il territorio nazionale, e sono in vigore da oggi 10 marzo fino al prossimo 3 aprile 2020.

A seguito di ciò si pubblica la circ_352: disposizioni del nuovo decreto nella quale viene disposto quanto segue:

  • Tutte le attività didattiche in presenza sono sospese fino al prossimo 3 aprile
  • Le attività didattiche proseguono fino al prossimo 3 aprile SOLO tramite la didattica a distanza (di cui alla circ. 346 sono state date tutte le indicazioni operative)
  • La succursale di Sestri è chiusa, mentre la sede di Voltri è aperta SOLO per le prestazioni amministrative essenziali
  • L’accesso alla sede è inibito a genitori, alunne/i, docenti (tranne per ritiro di materiale scolastico e/o tablet, ai sensi della circolare n.350: inibizione locali scolastici )
  • Tutte le attività sportive sono sospese all’interno della palestra della sede
  • Il personale ATA è presente in contingenti minimi, ai sensi della contrattazione interna d’istituto, al fine di contener il più possibile gli spostamenti per ragioni lavorative (circolare n. 351: disposizioni personale ATA sospensione didattica)
  • Le modalità comunicative genitori-scuola-docenti-dirigente scolastico-segreteria possono avvenire SOLO in modalità telematica/telefonica usando i canali digitali istituzionali (mail istituzionale-bacheca-registro elettronico-sito della scuola)

Di conseguenza, si ritengono annullati perché superati dalla presente disposizione normativa i punti: 4 (possibilità di incontri tra docenti richiesti al DS)- 5 (ricevimento di docenti e genitori da parte del DS)-9 (validità delle norme) della circolare n. 340 del 5 marzo scorso.

Si ricorda che ogni spostamento all’interno del territorio nazionale può avvenire solo per ragioni comprovate di lavoro, situazioni di necessità ovvero per motivi di salute. Tali ragioni possono essere autodenunciate attraverso apposita autodichiarazione (modulo_autodichiarazione), che deve essere compilata e sottoscritta, da presentare su richiesta alle Autorità competenti.